lunedì 18 gennaio 2010

novità inaspettate per Carlo de Petris

Eccomi qui a scrivere un post non previsto, su una mia non prevista attività che si è concretizzata in tempi quanto mai rapidi, manco il tempo di pensarci appieno a ciò che poi è effettivamente successo diciamo :D

E' avvenuto tutto molto velocemente. Vista la piccola opportunità, l'ho colta al volo. Del resto perchè non provarci?

più ci penso e più mi sembra senza senso, una contraddizione lampante, ma è un dato di fatto oramai: Io, Carlo de Petris, che non amo e non seguo il calcio, mi ritrovo a fare lo steward allo stadio O_O


Giusto un lavoretto così, per le due-tre partite al mese che ci saranno qui a Napoli, però che strambo essere in un luogo dove tutti sono "drogati" di calcio mentre io non ne ricevo nessuna particolare emozione XD

Ieri ho fatto la mia prima serata allo stadio San Paolo. Ero all'esterno, in una delle zone dove si controllano i biglietti, ma va bene così :)

Ci sono stai momenti un pò tesi, ma tutto sommato la situazione è rimasta sotto controllo, nel mio settore. La polizia abbondava, c'erano anche gli agenti in borghese, indicatimi dagli altri addetti, ma non mancavano anche molti furbetti:
passi pure la ragazza che tentava di intrudurre una bottiglietta d'acqua nascondendola nel cappuccio del cappotto e camminando facendo finta di nulla, ma i vari personaggi più vicini a scimmie che ad esseri umani, che arrivano con biglietti di partite passate, con biglietti falsi o senza alcun tipo di biglietto, quelli purtroppo abbondavano. Più ci si avvicinava all'orario di inizio della partita e più aumentavano, generando nervosismo e tensione con le forze dell'ordine. Ma come dicevo, tutto ok, almeno nel mio settore! (ho sentito che ci sono stati problemi più grossi in un altro settore, ma non me ne sono proprio reso conto, buh)

Ho finito il mio lavoro persino qualche minuto prima della fine della partita (mentre chi viene assegnato all'interno dello stadio presta servizio fino a che non si svuotano le gradinate) ho potuto dare anche una curiosa occhiata al campo. Potevo vedermi gli ultimi 6 o 7 minuti dell'incontro volendo, ma ne ho usati giusto un paio, visto che la partita in se non mi interessava e visto che dopo sono volato subito dalla mia Saretta, che mi aspettava preoccupata!

Da puro ignorante debbo dire che il campo, i giocatori e tutto l'insieme appare come più "vicino" di quanto immaginassi e di come percepisce in TV, ma credo che queste siano scoperte come quelle dell'acqua calda XD

Insomma, per il futuro, ogni volta che la squadra del Napoli giocherà in casa, io dovrei esser lì a fare lo steward, magari più in là vi racconterò qualche succoso aneddoto, per ora cerco di non essere troppo specifico per mantenermi un minimo anonimo :D
Credo che per ora già la notizia di per se sia abastanza succosa, inaspettata ed esplosiva XD

Potrebbe nascerne una nuova rubrica chissà XD

3 commenti:

Federica ha detto...

l'unica volta che sono andata allo stadio ci ho guadagnato... un sacco di panini! purchè non parlassi mio papà e mia sorella mi hanno dato da mangiare tutti i loro con la frase -sì me lo dici dopo ora mangiati questo eh! ^_^

Vittoria A. ha detto...

che bella opportunita'! tienimi aggironata su questa esperienza! Mi piacerebbe fare un lavoro cosi'!

Carlo De Petris ha detto...

Federica
buon per te, probabilmente io mi prenderei anche le bibite, tanto non avrei molto altro da fare XD

Vittoria
è più un'esperienza che un lavoro ... non c'è molto da guadagnare XD
(ma meglio di niente e non si sovrapone all'università...)