venerdì 24 settembre 2010

Germania 2010 - Terra di giochi

Come promesso, eccoci al post dei giocattoli :)

Nelle cronache del mio viaggio con la Saretta in quel di Germania, eravamo rimasti alle soglie dello Spielzeugmuseum di Norimberga. Bene, ora addentriamoci XD.

Il museo è diviso in varie sezioni, tutte molto belle e curate :) anche se, ovviamente, alcune personalmente mi interessano meno di altre XD
Per esempio c'è una sezione dedicata a Bambole e case delle bambole di fine ottocento. Molti pezzi pregevoli e interessantissimi da vedere, ma dovrete capire che non attecchisce in me più di tanto XD è roba per femmine quella é_e (ihihih)

Molto più interessante per me è stata l'ultimissimo settore, dove si trova una carrellata di giochi degli ultimi 50 anni, e dove si trova un pò di tutto: LEGO, giochi da Tavolo, i primi videogames ... bello bello :D

Nel mezzo, ci sono settori pieni di soldatini, modellini di treni, giochi di latta e tutto quello che la Krante CCermania ha prodotto nel mondo del giocattolo.  Notevole e sicuramente da menzionare una piccola città tutta in miniatura dove ci sono decine e decine di metri di ferrovie "funzionanti" :D altro che modellINO !

Un'altra zona molto carina, ma solo per i bimbi XD, è rappresentata dall'area gioco, dove si può "toccare con mano" ed usare una certa quantità di giochi. La tentazione per me e la saretta è stata forte, ma non sarebbe stato facile confonderci con i pikkoli kinder seienni o settenni.

Per il museo, questo è quanto.

A parte il museo però, sempre a Norimberga, ci siamo imbatutti in altre situazioni giocattolose.

Nel museo della città abbiamo trovato una mostra temporanea specifica sui Brett Spiel, i giochi da tavolo *_* IN particolare si cercava di seguire un percorso temporale di questi giochini, in particolare rifacendosi ai giochi vincitori dello Spiel Des Jahres che è sicuramente il premio più importante che un gioco possa vincere in Europa. (potremo paragonarlo a ... alla Palma d'oro a Cannes oppure al Leone d'oro a Venezia, giusto per intenderci :) )

Altra situazione, forse quella che ci ha sorpreso di più: durante l'infinita pioggi del nostro soggiorno norimberghese, i nostri ombrelli sono andati distrutti, quindi ci siamo infilati in un grande magazzino per comprarne uno nuovo. Un negozio tipo "La rinascente", robe così.
Dopo aver trovato il nostro bell'ombrello grande a soli 4 euro, già che c'eravamo, ci siam fatti un giro rapido lungo i 3-4 piani del magazzino. Ad un certo punto, eccolo: un intero piano del negozio dedicato ai giochi *_* una zona tutta per le costruzioni, una per i giochi elettronici ... ma sopratutto un'intera zona tutta piena zeppa di giochi da tavolo, a prezzi incredibili *_*

Dimenticatevi i 10-15 giochi da tavolo che trovereste in uno dei nostri ipermercati; lì di fronte a noi si stendevano decine di metri e centinaia di titoli, a dei prezzi in molti casi pari alla metà di quelli italiani. Per noi amanti di questi giochi un piccolo paradiso insomma. ^_^

La prossima volta che torniamo in Germania, verremo con la lista della "spesa" XD

5 commenti:

Chiara ha detto...

Oh che belloooo!! Mi ci perderei dentro! :)))

Federica ha detto...

ma che meraviglia!

non hai delle foto? :(

Carlo De Petris ha detto...

mmm del museo, si può dare un'occhiata a lsito, del resto non ho foto che rendono bene l'idea no :/

Sara ha detto...

In teoria non si potevano fare foto nel museo, ne abbiamo fatta qualcuna di stramacchio ma veramente non rendono! :(

lella ha detto...

sì ma qualche foto???
Dai,almeno una:-((((
kiss
Lella