giovedì 12 gennaio 2012

Natale perpetuo

S. (pochi anni) e sua madra A.

A. "S. domani quando papà torna dal lavoro dobbiamo smontare l'albero e il presepe ricordi?"
S. "Eh ma no, ma senti una cosa ... quello papà, ogni anno, non gli va di mettere tutte quelle cose a posto. Quindi, perchè non le lasciamo sempre dove sono adesso?" :D



S. si trova la scusa per tenersi gli addobbi che piacciono a lui, però non dice che piacciono a lui, dice che vuole evitare di far fare al padre una cosa che non gli va. E' già un piccolo genio del crimine. Non ne avevo dubbi! XD

5 commenti:

Federica ha detto...

che meraviglia i bimbi!

mia mamma quando eravamo piccole doveva smontare tutto quando facevamo il pomeriggio a scuola se no facevamo troppe piste :)

PuroNanoVergine ha detto...

I bimbi sono proprio "altruisti" :-)

Il nipote di un signore che conosco disse al nonno di andare subito a prendere le brioche in pasticceria prima che la probabile nevicata gli impedisse (o quasi) di farlo ("sai nonno, se dopo devi spalare la neve fai troppa fstica").

Carlo De Petris ha detto...

Federica
"troppe piste"? Che espressione curiosa :D ne intuisco il significato ma non l'avevo mai sentita prima :)


PuroNanoVergine
Che bimbo premuroso! :D

Lunga ha detto...

... Manipolatore di menti! :)
Sara come sta?

Carlo De Petris ha detto...

Lunga
Sara sta bene di salute, ma tristolina d'animo.
Un esperto del settore ha fatto previsioni non molto allegre; ora attendiamo che si liberi un posto per fare indagini approfondite. (se mi dai una email mi spiego meglio ;) )