lunedì 7 marzo 2011

Come cresce un puzzle

Al mio compleanno (che è stato qualche giorno fa) i miei amici, fra le varie cose, mi hanno regalato un bel puzzle da 1500 pezzi, con un soggetto di cui indubbiamente conosco qualcosa :D

Sperando che questa immagine mi decida a trovare la voglia di completare il diario delle vacanze 2010, nel frattempo posso farvi vedere come man mano il puzzle è stato risolto. Ho fatto una serie di foto e vederle in rapida sequenza mi diverte alquanto. Basta poco per far contento un Cdp XD.

Puzzle parte 1


Puzzle parte 2

Puzzle parte 3

Puzzle parte 4

Puzzle parte 5

Puzzle finito! :D

Spero di farne altri in futuro!

5 commenti:

lella ha detto...

ihihi già dalla prima foto avevo capito che era il famoso castello.
Indimenticabile,vero?
Anche noi ne abbiamo fatto uno la prima volta che lo abbiamo visto.
Peccato che dopo,grazie ai nostri gatti, abbiamo finito di dedicarci ai puzzle.
C'era sempre qualche pezzo che mancava.....
Lella

Lunga ha detto...

io i puzzle non li ho mai amati molto, mi viene il nervoso!!!!!

anche io devo finire il diario dele vacanze della montagna.. siamo un pò svagabondati tutti e due!

Federica ha detto...

quando ero piccola ero una grande fan dei puzzle, poi mi sono isterichita e la pazienza non è il mio forte...

solo che mi chiedo dove si mettono una volta finiti?

ps. auguri!!!

Carlo De Petris ha detto...

Lella
si sa, gli umani e le umane devono sottostare al volere dei propri gatti :D

Lunga
sicuramente sono un buon esercizio alla pazienza questi puzzle!
Speriamo bene per i nostri post futuri invece :P

Federica
Questo qui finirà incorniciato e sistemato su qualche parete in casa (che tanto sono abbastanza sgombre, al contrario di come sarà un giorno casa mia XD). I puzzle dai 500 pezzi in giù io in passato li smontavo in 4-6 parti e li rimettevo nella scatola.

ps. grazie! :D

Kylie ha detto...

Non faccio un puzzle da secoli!

Auguroni in ritardo.

Baci