martedì 22 marzo 2011

Piccoli prototipi crescono

Non so se ve lo ricordate, ma uno dei passatempi più strambi che ho (e che condivido con la Saretta) è quello di creare nuovi giochi da tavolo! Più precisamente si parla di prototipi.
Nonostante non ne parli da molto tempo, questa attività si è mantenuta nel tempo e le capacità si sono affinate; rispetto al primo tentativo di cui accennai (battaglie medievali), finito per ora in soffitta in quanto era troppo dispersivo, ora siamo al "lavoro" su un paio di progetti davvero interessanti. Per interessanti intendo dire abbastanza buoni da essere meglio di tante cose che sono regolarmente pubblicate ed in vendita XD

Il primo va sotto il nome in codice di "gioco del fiume" e riguarda gruppi di contadini che si contendono vari campi coltivabili e cercano di produrre quanto più possibile (e c'è un fiume che attravera i campi, da cui il titolo ;) ); il secondo prototipo è un gioco astratto, in cui si devono creare dei percorsi usando dei pezzi di legno simili a quelli del tetris, tanto per intenderci.

Il gioco del fiume è in stato avanzato, lo stiamo perfezionando da più di 6 mesi ed ha in se alcuni meccanismi davvero originali. L'abbiamo fatto provare a gente esperta e competente del settore e tutti dicono che il prodotto è tanto tanto promettente. Ora in questo periodo Sara provvederà persino a fargli una grafica al PC che renderà il prototipo gradevole anche per gli occhi. Non vi nascondo che un giorno potremmo persino provare a presentarlo a qualche editore. chissà! Mai limitarsi in certi sogni :D

Il gioco astratto è nato poche settimane fa da una mia folgorazione e, visto che non abbiamo mica una falegnameria per realizzare i pezzi che ci servono, abbiamo prodotto un primo prototipo usando i vecchi LEGO con cui giocava Sara da piccola e che ancor oggi custodisce gelosamente (e che "quando mi sposo li porto via con me!").
Al momento sembra funzionare discretamete, presto lo porteremo al vaglio di qualche occhio esperto da GiocoOnda.

E' tanto bello creare! 

2 commenti:

Federica ha detto...

il secondo mi ispira un sacco... mi offro come cavia per provarlo ^_^

Carlo De Petris ha detto...

chissà, magari l'anno prossimo capito all'ideaG (https://sites.google.com/site/ideag2011/)
e ci facciamo una partitella in 3 io, tu e la Saretta :P