giovedì 28 luglio 2011

Più o meno organizzati

Ieri, quando abbiamo prenotato online i biglietti per la Torre Eiffel (obiettivo: saltare file chilometriche) credo che siamo giunti ormai al punto in cui il programma del viaggio si può considerare pressochè definitivo :D

C'è stato qualche cambiamento rispetto a quanto accennai tempo addietro; in particolare ci sono un pò di musei in meno in favore di un pò di sano giringellare per le strade (per i Passages a voler essere precisi)

Passage Vero Dodat

Come da tradizione, abbiamo "dato l'assalto alla Feltrinelli" usufruendo delle numerose guide turistiche a sua disposizione ... ma lasciandole lì sugli scaffali dopo aver visto quello che ci interessava ^^''

Ormai siamo vicini, manca meno di una settimana :D

3 commenti:

Chiara ha detto...

Cavolo, anche io voglio avere una Feltrinelli... E invece solo Mondadori!!

Comunque, chiusa parentesi... Avete fatto bene a togliere qualche museo... Vivrete meglio la città facendo qualche giretto in più!

Lunga ha detto...

Bella l'astuzia delle guide turistiche, sì sì mi piace!

Carlo De Petris ha detto...

Chiara
Si, a ragionarci obiettivamente direi che è stato meglio così alla fin fine ... ma solo perchè ci siamo ripromessi di tornarci un giorno XD

Lunga
Qui "l'arte dello sparagno" è esercitata continuamente e con maestria! :P