lunedì 11 maggio 2009

Piccola intervista su Libri & co.

Una montagnola di libri decisamente invidiabile


Faccio mio l'invito di federica su Una ciliegia tira l'altra e pian pianino rispondo alle domande :)


---

Quando leggi un libro fai l'angolo alla pagina o usi un segnalibro ?
Se sono i libri da 2-3 euro (vedi più avanti) in genere mi faccio pochi problemi riguardo l'angolino, con libri per i quali ci tengo che restino in stato ottimo mi adeguo con ogni cosa possa essere un palliativo di un segnalibro, arrivo persino col stracciare striscioline di carta dai quaderni dell'uni ed altre amenità simili.

Hai già ricevuto libri in regalo ?
E' capitato un paio di volte da un mio cugino, che lavora con Mondolibri (Diffidate da mondolibri! ihihih) . In generale non ricevo molti regali.

Leggi in bagno ?
No, in bagno non faccio nulla che non sia assolutamente necessario :P

Hai mai pensato di scrivere un libro ?
Ci ho fantasticato un pochino, ma non ci ho mai pensato seriamente. A 16 anni scrivevo qualche verso in momenti di particolare depressione, ma penso di aver buttato tutto.

Cosa ne pensi dei libri tipo trilogie ?
Penso che le storie lunghe, da centinaia se non migliaia di pagine, mi affascinano. Vedi un mondo nuovo in tutti i suoi particolari, hai tutto il tempo che ti serve per immedesimarti, per entrare nel libro. Più è lungo più mi "assorbe".

Hai un libro che ritieni un "cult" per te ?
no, ho un film :D

Ti piace rileggere i libri ?
Sìabbastanza, però a distanza di almeno un annetto.

Ti piacerebbe incontrare gli autori dei libri che leggi ?
Assolutamente no, avrei paura che mi possano deludere, con conseguanze negative anche sui loro libri. Delle opere bellissime nn per forza escono dalle mani di bellissime persone. Voglio lasciare intatto il buon ricordo dei libri.

Ti piace parlare delle tue letture ?
In genere ne parlo solo se qualcun altro tira in mezzo l'argomento, mi piace invitare alla lettura, a consigliare - tv e + letture.

Come scegli i tuoi libri ?
Purtroppo dipende molto dalle finanze personali al momento della scelta. Spesso se trovo qualcosa di decente mi prendo anche libri di seconda mano sulle bancherelle, 2-3 euro. Raramente spendo 15 euro per un libro, per me son parecchi soldi 15 euro (per non parlare di quelli che costano ancor di più! Questo è un bel problema, anche per via di una cosa che scrivo più avanti.

Una lettura inconfessabile ?
Ho letto il tuo diario!

Il tuo posto preferito per leggere ?
sul letto. Mi solletica l'idea di leggere su un prato o simili, ma non mi è mai capitato finora.

Qual é il tuo libro ideale ?
Quello che si distacca dal mondo reale, ma non troppo. Dove c'è l'amore, ma non troppo sdolcinato. Dove ci sono grandi colpi di scena, ma senza troppi loggie massoniche e simili, che non se ne può più!

Leggere da sopra la spalla ?
I quotidiani si, coi libri è difficilotto ^_^

Televisione, videogioco o libro ?
Di certo NON televisore, che uso più per i dvd che per le trasmissioni in televisione.

Leggere e mangiare ?
Non riuscirei ad apprezzare appieno nessuno dei due se lo faccio assieme.

Un libro elettronico ?
Solo se è una storia breve. Già oltre le 60-70 pagine preferirei di no.

Libro imprestato o comperato ?
Io mi affeziono troppo ai libri, da piccolo me li facevo imprestare e puntualmente ci restavo male alla fine, quando dovevo separarmi dal mio "amichetto" della settimana. Quindi li compro solo, anche se, come visto sopra, spesso sono o limitato nella scelta o limitato nella quantità :(

Hai già abbandonato la lettura di un libro?
Ho sempre finito ogni libro iniziato, è una questione di principio. A volte però mi sono davvero torturato!

Qual é il tuo primo libro d'amore che hai adorato ?
"Il rosso e il nero" vale come libro d'amore :S ?

Il tuo libro preferito ?
Non saprei, forse "1984" di Orwell, diciamo che quello è probabilmente il libro che considero "più importante", lo consiglio a tutti, specialmente di questi tempi :D

Il tuo scrittore preferito ?
non c'è


Genere preferito ?
Basta che non siano horroro oppure cose tipo 3msc (che ho letto con sommo disgusto), mi adeguo quasi a tutto. (NOTA --> Già un Twilight è molto meglio di 3msc, pur non essendo un libro adatto a me :P )


Qual é il libro che non ti é proprio piaciuto ?
Senza ombra di dubbio le ultime lettere di Jacopo Ortis, ho rischiato il suicidio quando ebbi la folle idea di iniziare a leggerlo. Mi vengono i brividi solo al ricordo :S


Guardi i film dopo aver letto il libro ?
Se riesco a procurarmi il film si, ma non corro al cinema solo perchè ho letto un libro.

Tieni i libri, li presti o li dai via ?
Li presto ma non li do via. Me li tengo :)

Conclusioni :Mi piace tanto leggere, ma devo essere ben disposto di spirito, sono un tipo che quando ha il suo circolo virtuoso inizia a macinare libri, film ... di tutto in grandi quantità.
Leggere è una cosa bellissima che ti lascia molto più di un dvd, ed è una cosa che tanta gente dovrebbe scoprire o riscoprire.
Spero di poter sempre essere dell'umore adatto e col portafogli gonfio, così potrò arricchire le mie giornate e la mia fantasia, volando in mondi lontai e vivendo fantastiche avventure ^_^
Ciao!

Carlo de Petris

PS
Ho scritto di fretta e non ho riletto, chiedo perdono per eventuali orrori di battitura e/o ortografici ... sorry ^^

2 commenti:

Federica ha detto...

e quale sarebbe il film? :)

Carlo De Petris ha detto...

Forrest Gump :D

Sembra una scelta banalotta, ma non lo è affatto ;)