venerdì 7 agosto 2009

Guidando di notte

Guidando di notte


Stanotte insieme a papà ho accompagnato il Pargolo a Ciampino, perchè lui, gggiovane che Deve divertirsi, parte per Madrid, col disappunto dei parenti tutti, perchè se uno guadagna 10 lire non può spendere 20 lire per andare in vacanza...
Tralasciando le simpatiche diatribe familiari, passiamo alla cosa piacevole della nottata:
ho guidato per più di 200 Km e non so voi, ma a me piace guidare, specialmente in autostrada, dove ho bisogno di molta meno concentrazione rispetto alla guida in città. Ultimamente guido molto di rado, quindi ho approfittato dell'occasione!
Mi piace fare le lunghe distanze e, anche se non è il tipo di guida notturna che canta Cindy Lauper in una nota canzone, io mi ci accontento, accompagnato dall'aria fresca e da tanti pensieri di ricordi positivi.

A voi piace guidare?


[@Federica: se sei tornata dalle vacanze e stai leggendo, ben conosco la tua risposta :D]

12 commenti:

♥ wαℓє ♥ ha detto...

Visto il mio momento, avrei una voglia matta di predere la macchina e scappare via...Sentirsi senza destinazione, senza meta, abbandonarsi al caso..

Carlo De Petris ha detto...

Vale
va a finire che ti infili in qualche muro se ti abbandoni troppo al caso, :/
*hug*

gaz ha detto...

Mi piace guidare quando non sono stanca, quando non c'è traffico, quando non ho fretta... insomma quasi mai.
Ma come nel tuo caso...adoro guidare
:)

La Ire ha detto...

a me piace un pò e un pò.... ho una paura bestiale dei camion, ma quando la strada è deserta mi rilassa pure!

Samantha ha detto...

A me piace molto guidare soprattutto quando a farmi da navigatrici sono Wilma e Miranda,perchè è noto che il mio senso dell'orientamento è quasi uguale a zero!! E così io alla guida,Miranda vicino al posto di comando e Wilma dietro in mezzo ai nostri sedili e viaaaa!!!

Carlo De Petris ha detto...

gaz
immagino che nessuno possa amare lo stress da traffico!

Ire
forse ti manca un pò di sicurezza alla guida, prova a guidare di più, magari aiuta ;)

Samantha
e viaaaa ... verso nuove mirabolanti avventure :D ?

lella ha detto...

Normalmente amo la guida,anche di lunghi tragitti.
Di notte poi è bellissimo;si respira aria fresca e tutto ti sembra così romantico.......
Diciamo che in questo periodo cmq evito volentieri,perchè se c'è una cosa che odio sono le lunghe code e gli ingorghi.
Lella

Federica ha detto...

azzeccato!!
in autostrada non ho mai neanche provato!

Carlo De Petris ha detto...

Lella,
condivido e sottoscrivo, sopratutto la sensazione bella che il fresco della notte dona in autostrada ^_^

Federica
essenzialmente in autostrada non c'è la scocciatura degli incroci ... si va più veloci, ma ci sono meno imprevisti (causa di ansie) e meno manovre da fare con mani e piedi. Almeno così la vedo io :)

Franz ha detto...

Adoro guidare, anche senza meta, soprattutto quando sono stanca e ho bisogno di staccare...
Come ti capisco!

sospesanelviola ha detto...

ancio adoro guidare soprattutto se la strada è libera e non c'è traffico!!!
e poi guidare è un buon antistress, a volte per scaricare le tensioni prendo la macchina e me vado nei paesi limitrofi per il puro piacere di guidare!

Carlo De Petris ha detto...

Franz e sospesanelviola

Vedo che su questo punto ce la intendiamo alla grande ^_^