martedì 25 agosto 2009

La felicità

Il tocco della farfalla


La felicità è una farfalla che quando inseguita è sempre oltre la portata della nostra mano ma che, se sedete tranquillamente, può posarsi su di voi.

(Nathaniel Hawthorne)

10 commenti:

Vittoria A. ha detto...

Che meraviglia! Sia la poesia che la foto! E poi, secondo me, é vero! :D

FRA...le Nuvole! ha detto...

hai fatto bene! come hai scoperto, non è mia! ;)

Federica ha detto...

semplicemente verissimo

mina ha detto...

vero vero vero!!!

Wilma ha detto...

Le parole son belle ma non sono troppo d'accordo...Credo che la felicità, come stato d'animo prezioso ma breve, sia in gran parte soggetta alla nostra disposizione personale verso di lei. Raramente la provo stando inerme...A meno che non sia godere di un tramonto, di uno scorcio di cielo, di una frase o un'opera d'arte...

lella ha detto...

bellissima questa frase....
bisogna sempre vedere cosa intendiamo x felicità ,se ci accontentiamo di piccole cose e se cmq facciamo anke noi il possibile x far sì ke la farfalla si poggi su di noi.
Si può essere felici con poco,si può non essere felici mai!
Volevo dirti........ke c'è un premio da ritirare da me.
Ti aspetto
kiss
Lella

Carlo De Petris ha detto...

Vittoria
cerco sempre di mettere qualche immagine carina e/o simpatica nei miei post ^_^

FRA
ti ringrazio per "l'ispirazione" e , come hai potuto notare, in ogni caso cerco sempre di farmi un giretto su google alla ricerca delle "fonti prime" a volte si scoprono particolari interessanti!

Federica
Da come scrivi sembrei saperla lunga tu ...

Mina
Lo steso di Federica vale anche per te mi sa!

Wilma
Penso che questo sia solo un semplice invito alla calma, a non cercare affannosamente ed insistentemente secondo il nostro vedere/volere (fatti di cui so qualcosa...) MA a rilassarsi, a star bene con se stessi nel presente ... e magari stando bene e rilassati sarà più facile vedersi formare le condizioni adatte al nostro essere felici.

Lella
bella domanda!
per me la felicità è un qualcosa "di grosso" ... di sicuro non è un qualcosa che possa condensarsi in oggetti materiali, e su questo penso che siamo tutti d'accordo.
La felicità (io) la trovo nei rapporti fra persone,(mi) occorrono diverse persone con diversi tipi di rapporti.
Magari chi è "felice con poco" è chi riesce a concentrare tutta la felicità nei rapporti fra poche, pochissime persone.
Devo pensarci un pò.

La Ire ha detto...

aaaaffffff (sospiro!)

patri ha detto...

Mah, io è una vita che sto seduta tranquilla aspettando...ma finora a parte nugoli di feroci zanzare tigre assetate di sangue non si è posato altro

Carlo De Petris ha detto...

Ire
spero che il sospiro non sia dovuto al caldo (qui si muore .. ancora )

patri
brutte zanzare vampiriche -_-
domani il berlusca ci entra in diretta tv nella chiesa che tu sappia? Sai che spettacolo :S