giovedì 12 novembre 2009

Il problema del braccio che sta sotto

Diamo oggi una dimostrazione pratica di problem solving :) (nonchè di "Ma Carlo de Petris è matto o cosa?" )

Vi è mai capitato di essere stesi su un letto, insieme ad un'altra persona ... e non trovare la posizione giusta dove mettere una delle due braccia? Tipicamente, stando di lato per poter -vedere/strare più vicino- all'altra persone, una delle due braccia finisce irrimediabilmente "sotto". E allora che fare? Mica la si può segare e mettere da parte temporaneamente! Occorre una soluzione rivoluzionaria, qualcosa che sia semplice e geniale allo stesso tempo.

Signore e signori, ecco a voi la soluzione :D
(con finale un pizzico nerd, diciamolo ihihih)

lower arm problem

13 commenti:

Marianna ha detto...

fattela dì l'amore ti ha dato alla testa!!!!!!!!!

Carlo De Petris ha detto...

Marianna
questo che dici è ampiamente riconosciuto! <3 :D

ReAnto ha detto...

Carlo oramai sei lesso ;-)

Vittoria A. ha detto...

L'amore, che puo' fare! :D

Carlo De Petris ha detto...

ReAnto, Vittoria

e pensare che il posto NON l'ho messo per motivi "amorosi", ma giusto perchè mi facva sorridere la vignetta :D

lella ha detto...

ke bello sentirti così frizzante.
vedo ke la terapia funziona:-))))))
cmq fra di noi è mio maritino ke non sa mai dove mettere il braccio.
Mahhhhhhh si può? :-(
Lella

Marianna ha detto...

ciao bellissimo
come funziona l'idea ?
ti mando un bacio ciao

Wilma ha detto...

Veramente esilarante...Continua così!
ps. Carlo, innamorato ci piaci anche di più...

Carlo De Petris ha detto...

lella
grazie :)
e povero maritino ihihih

Marianna
è solo un post shemo, nulladi serio :P

Wilma
grazie per il complimento ^_^

♥ wαℓє ♥ ha detto...

ommioddio ma e' stupendooooooooo! ahahahahah

Carlo De Petris ha detto...

Vale
XD

stellina ha detto...

mi ha fatto ridere un sacco!!! però è vero...maledetto braccio di sotto!!

Carlo De Petris ha detto...

Stellina
non è che hai qualche soluzione da proporre no? :P